Reading Time: 11 minutes

 

Le migliori VPN gratuite

Migliore VPN gratuita
Cerchi una VPN, ma non vuoi pagarne una? Bene, ci sono così tante VPN gratuite là fuori sia per desktop che per dispositivi mobili. Tuttavia, vale la pena esercitare cautela poiché le VPN gratuite mancano in termini di sicurezza, privacy e prestazioni. La migliore VPN come ExpressVPN,d’altra parte, offre funzionalità complete supportate da una politica di rimborso di 30.

Con le crescenti minacce informatiche, la domanda di VPN è salita alle stelle. Nonostante offrano meno sicurezza, selezione limitata del server e larghezza di banda, le VPN gratuite sono estremamente popolari. È esattamente il motivo per cui ci sono letteralmente migliaia di presunte migliori VPN gratuite online.

Ma quando c’è un pool infinito di VPN affidabili e abbozzate, come decidi quale scegliere.

Abbiamo testato oltre 60+ VPN,sia gratuite che a pagamento, nel corso degli anni. In questo articolo, ti offriamo 10 VPN davvero gratuite che sono sicure e affidabili. Cercheremo anche di evidenziare le caratteristiche e le limitazioni chiave di queste VPN gratuite di cui abbiamo discusso di seguito.

Se non vuoi essere disturbato dalle limitazioni o dai rischi per la privacy delle VPN gratuite, ti suggeriamo di ottenere ExpressVPN che offre una garanzia di rimborso di 30 giorni. Sarai in grado di testare tutte le sue funzionalità, come larghezza di banda illimitata, oltre 3.000 server, crittografia a 256 bit di livello militaree molto altro. Un’altra cosa interessante di questa VPN è che offre anche un abbonamento gratuito di 3 mesi se scegli il suo piano di 12 mesi.

Panoramica rapida: la migliore VPN gratuita nel 2021

Ecco una breve panoramica delle prime 5 VPN gratuite al 100% nel 2021:

  1. Windscribe VPNMigliore VPN gratuita. Offre 10 GB/mese di larghezza di banda limitata con connessioni simultanee illimitate. Offre 10 posizioni server.
  2. ProtonVPNVPN gratuita con larghezza di banda illimitata. Offre larghezza di banda illimitata per lo streaming, la navigazione e altro ancora. Supporta 1 dispositivo per account. Viene fornito con solo 3 server presenti negli Stati Uniti, nei Paesi Bassi e in Giappone.
  3. Hotspot ShieldLa migliore VPN gratuita per il torrenting. Offre 500 MB / giorno di dati gratuiti con accesso a solo 1 posizione server (ad esempio US).
  4. TunnelBearVPN gratuita facile da usare. Viene fornito con 500 MB / mese di dati gratuiti e supporto per 5 connessioni simultanee. Offre accesso a oltre 23 posizioni server.
  5. Hide.MeVPN sicura e gratuita. Offre 10 GB / mese di dati gratuiti e 4 posizioni server. Consente una singola connessione su un account.

Più altre 5 VPN gratuite affidabili | Come abbiamo testato queste VPN | VPN gratuite da evitare nel 2021

Perché non raccomandiamo VPN gratuite

Le VPN gratuite sono altamente scoraggiate dalla maggior parte degli utenti attenti alla privacy. Il motivo è che le VPN gratuite vendono i dati degli utenti a terzi, che poi le usano per indirizzarci con fastidiosi annunci. Le VPN gratuite sono anche famigerate per:

  • Raccogliere i dati di navigazione dell’utente e venderli a terzi.
  • Offrendo server limitati che possono essere fastidiosamente lenti.
  • Bombardare il tuo browser con annunci indesiderati.
  • Offre una larghezza di banda limitata che non è sufficiente per lo streaming o il torrenting.

Questo è il motivo per cui le VPN a pagamento sono sempre l’opzione migliore. Le VPN a pagamento non raccolgono i registri degli utenti e offrono funzionalità di sicurezza di prim’ordine che non compromettono la tua privacy. Avrai anche accesso a una larghezza di banda illimitata, perfetta per lo streaming e il torrenting senza fine.

  • 3,000+ Servers in 94 Countries
  • Hard disk free infrastructure (RAM only)
  • 256-bit Military-Grade Encryption
  • Excellent unblocking capability for Netflix, Hulu & more
  • 5 Multi Logins
  • Zero-knowledge DNS
Excellent - 4.6
Based on 100 reviews

10 migliori VPN gratuite nel 2021 (analisi approfondita di settembre 2021)

Dopo aver testato oltre 60 VPN gratuite su vari criteri come la tolleranza dei dati, la velocità, l’accesso al server e la sicurezza, ti offriamo le 10 migliori VPN gratuite nel 2021 che sono sicure da usare. Ecco un’analisi dettagliata di questi primi 10 fornitori gratuiti:

1. Windscribe VPNMigliore VPN gratuita

Windscribe

  • Solo 10 posizioni server
  • 10 GB di dati gratuiti/ mese
  • 52,6 Mbps su una connessione a 100 Mbps
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Indirizzo e-mail richiesto
  • Funziona con Netflix, BBC iPlayer, YouTube, HBO
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, browser, Linux e altro ancora

Windscribe è assolutamente il miglior servizio VPN gratuito senza costi nascosti o schemi loschi. I servizi offrono 10 posizioni server sulla sua versione gratuita.

Offre 10 GB di dati al mese. Per ricevere i dati da 10 GB,dovrai registrarti con un indirizzo email. In caso contrario, riceverai solo 2 GB di larghezza di banda mensile. Puoi anche ricevere 5 GB di larghezza di banda extra semplicemente twittando su Windscribe.

Il provider offre molte delle funzionalità di sicurezza sulla sua versione gratuita, tra cui Internet Kill Switch, blocco degli annunci e persino multi-hop, che consente di connettersi tramite più di un server VPN. Windscribe offre anche protezione contro le perdite DNS e IPv6.

Anche se la sua sede centrale ha sede in Canada, il provider offre una crittografia AES-256-bit di livello militare e una politica di zero-log per la massima sicurezza e privacy. È inoltre dotato di un “protocollo Stealth” che offusca il tuo traffico VPN e lo fa sembrare normale traffico HTTPS. Questa fantastica funzione consente alla VPN di funzionare in paesi con elevate restrizioni di Internet come la Cina.

Quasi tutti i principali servizi di streaming sono accessibili con questo provider. In effetti, Windscribe è anche tra le migliori VPN gratuite per Netflix. Windscribe supporta anche il torrenting sui suoi server gratuiti e non conserva alcun registro delle attività di navigazione dell’utente.

È compatibile anche con iOS, Android, Windows e Mac. Ci sono anche estensioni per Google Chrome, Firefox, Operae MS Edge. Tuttavia, è possibile connettere un solo dispositivo alla volta.

Per ulteriori informazioni, dai un’occhiata alla nostra recensione di Windscribe VPN.


2. ProtonVPN – VPN gratuita con larghezza di banda illimitata

Protone

  • Solo 3 posizioni server (Stati Uniti, Giappone e Paesi Bassi)
  • Dati gratuiti illimitati
  • 34,63 Mbps su una connessione a 100 Mbps
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Indirizzo e-mail richiesto
  • Funziona con YouTube e Kodi
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, browser, Linux e altro ancora

ProtonVPN è la VPN gratuita più popolare con larghezza di banda e dati illimitati. ProtonVPN offre dati illimitati in modo da poter scaricare e trasmettere in streaming quanto vuoi. Questo è sorprendente in quanto la maggior parte delle VPN gratuite offre da 500 MB a 10 GB di dati al massimo.

Inoltre, gli utenti gratuiti possono connettersi ai server solo in tre paesi(Giappone, Stati Unitie Paesi Bassi). Non funziona con Netflix, ma potremmo sbloccare altre piattaforme come YouTube, Spotifye altro. Tuttavia, non è possibile scaricare torrent sulla versione gratuita di ProtonVPN.

Il potere di ProtonVPN risiede nella completa sicurezza, offrendoti una crittografia a 256 bit di livello militare e la sicurezza del protocollo OpenVPN. C’è anche un kill switch automatico che ti tiene protetto in ogni momento.

Un’altra cosa grandiosa di ProtonVPN è che ha sede in Svizzera,che non appartiene alla 14-Eyes Alliance. Poiché questa VPN gratuita non ha l’obbligo di archiviare i dati degli utenti, non conserva registri delle attività.

La maggior parte delle funzionalità di ProtonVPN vengono salvate per gli utenti a pagamento. Solo coloro che si abbonano agli abbonamenti premium possono godere della condivisione di file P2P, NetShield, Secure Core VPN, Tor Over VPNe la possibilità di accedere a servizi di streaming geo-bloccati.

Se crei un account ProtonVPN gratuito, puoi utilizzarlo solo su un dispositivo alla volta. Offre app per Windows, macOS, Linux, iOS e Android.

Se ti imbatti in ostacoli durante l’utilizzo dell’app, puoi compilare il modulo di supporto o esplorare la sezione di auto-aiuto di ProtonVPN. Sfortunatamente, non c’è supporto per la chat dal vivo anche per gli utenti a pagamento.

Puoi saperne di più su questo servizio nella nostra recensione di ProtonVPN.


3. Hotspot Shield – Migliore VPN gratuita per il torrenting

Hotspot-shield

  • 1 server gratuito negli Stati Uniti
  • 500 MB/ giorno di dati gratuiti
  • 44,63 Mbps su una connessione a 100 Mbps
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Nessun indirizzo e-mail richiesto
  • Funziona con YouTube e Kodi
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, browser e altro ancora

Hotspot Shield è la migliore VPN gratuita per il torrenting. L’unico inconveniente di questo servizio VPN è che la sua versione gratuita ti consente solo di connetterti ai server statunitensi. Inoltre, consente solo 500 MB di dati al giorno, il che non è sufficiente per gli streamer avidi.

Hotspot Shield offre una caratteristica distinta chiamata protocollo Catapult Hydra progettato per offrire connessioni ad alta velocità su lunghe distanze. Durante i test, è riuscito a fornire una velocità di 44,63 Mbps su una connessione a 100 Mbps. Era più che sufficiente scaricare file torrent, tuttavia, abbiamo esaurito i dati giornalieri molto rapidamente.

Hotspot Shield non è una buona opzione per lo streaming in quanto non funziona con servizi popolari come Netflix, Hulu, HBO e altri. Allo stesso modo, con una quota di dati così bassa di 500 MB al giorno, è possibile eseguire lo streaming solo per circa 1-2 ore.

Hotspot Shield è sicuro da usare in quanto offre crittografia AES a 256 bit, un kill switch e protezione da perdite IP. Con la protezione dalle perdite si assicura che nessuno possa vedere le tue attività online, incluso il tuo ISP. Hotspot Shield è un altro servizio di qualità che offre funzionalità impressionanti pur essendo facile da tasca Puoi controllare i servizi VPN più convenienti.

Sebbene la sede centrale di Hotspot Shield si trovi negli Stati Uniti, supporta ancora una politica di zero-log per i suoi utenti e protegge da tutti i tipi di perdite IP e DNS. Dopo ulteriori indagini abbiamo scoperto che Hotspot Shield registra alcuni dati utente come timestamp, il dispositivo che stai utilizzando e la larghezza di banda consumata. Tuttavia, nessuno di questi dati può essere utilizzato per identificarti online.

L’app del servizio VPN è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi e dei dispositivi. L’interfaccia dell’app elegante e facile da usare semplifica l’avvio su dispositivi macOS, Windows, Androide iOS.

Tuttavia, la versione gratuita di Hotspot Shield è supportata da annunci, quindi diventa davvero fastidioso poiché durante i test abbiamo riscontrato molti annunci durante la navigazione. Se desideri utilizzare Hotspot Shield, ti consigliamo di ottenere un blocco degli annunci in modo da non riscontrare annunci pop-up costanti.

Per ulteriori informazioni, consulta la recensione di Hotspot Shield.


4. TunnelBear – VPN gratuita facile da usare

tunnelPorto

  • Server in 23 paesi
  • 500 MB di dati liberi al mese
  • 55,81 Mbps su una connessione a 100 Mbps
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Indirizzo e-mail richiesto
  • Funziona con HBO, YouTube, Kodi e altro ancora
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, browser e altro ancora

TunnelBear è la VPN gratuita più user-friendly che offre app facili da usare che sono le migliori per i principianti. È dotato di un simpatico orso animato che ti guida attraverso l’app, rendendo l’interfaccia molto piacevole.

La versione gratuita di TunnelBear consente solo 500 MB al mese di dati, che è molto poco per lo streaming e altre attività ad alta intensità di dati. Se twitti su TunnelBear o li riferisci a un amico, puoi ricevere 1 GB di larghezza di banda aggiuntiva gratuitamente.

È uno dei servizi VPN gratuiti più affidabili con molti server rispetto ad altre VPN in questo elenco. Offre oltre 23 posizioni server, più di quello che la maggior parte degli altri provider offre gratuitamente. Questi server sono disponibili in paesi come Stati Uniti, Australia, Regno Unito, India e altri.

Durante i test, abbiamo ottenuto una velocità decente di 55,81 Mbps su una connessione a 100 Mbps. Poiché TunnelBear ha una grande rete di server, puoi connetterti a qualsiasi server che desideri e otterrai velocità decenti.

Inoltre, offre la massima sicurezza e una maggiore funzionalità con VigilantBear (Internet Kill Switch) e GhostBear (per affrontare problemi di connessione).

È probabilmente l’unico provider VPN gratuito che è stato controllato in modo indipendente. Come altri provider in questo elenco, utilizza anche la crittografia AES a 256 bit e garantisce nessuna registrazione dei dati. Sebbene la sua sede centrale si trovi in Canada,parte di Five Eye Alliance, ha dimostrato di essere un servizio abbastanza sicuro e affidabile per proteggere l’identità e la privacy online.

È possibile utilizzare TunnelBear su vari dispositivi come Windows, macOS, iOS, Android, Chrome, Firefoxe Opera. Purtroppo, TunnelBear non funziona con siti popolari come Netflix, Disney + e altri. Ma puoi usarlo per la navigazione e le attività generali.

Il fatto più deludente di TunnelBear è che offre solo un limite di 500 MB al mese. Se i requisiti di utilizzo della VPN sono soddisfatti, questo limite è praticabile. Tuttavia, se il tuo scopo include streaming, torrenting e download P2P, potresti prendere in considerazione l’iscrizione a un provider VPN premium.

Puoi saperne di più su questo servizio nella nostra recensione di TunnelBear.


5. Hide.MeVPN gratuita sicura

Nascondimi

  • 4 server gratuiti negli Stati Uniti, Canada, Germania e Paesi Bassi
  • 2GB di dati gratuiti al mese
  • 73,97 Mbps su una connessione a 100 Mbps
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Nessun indirizzo e-mail richiesto
  • Funziona con Netflix Canada, YouTube, ABC, Sky Go
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, browser e altro ancora

Hide.Me è la VPN gratuita più sicura che offre crittografia a 256 bit insieme a funzionalità aggiuntive per la privacy e la sicurezza. Offre 10 GB di dati mensili gratuiti e l’accesso a 4 posizioni server. Questi server si trovano in Canada, Stati Uniti (Est e Ovest), Germania e Paesi Bassi.

Questi server non funzionano con Netflix US e altre piattaforme di streaming popolari, Hide.Me supporta il torrenting sui suoi server gratuiti. Supporta il torrenting ma non ha la forza di sblocco per lavorare con app di streaming come Netflix, iPlayer, ecc. Tuttavia, sei limitato alla quantità di condivisione di file che puoi fare con il limite di dati di 10 GB.

È dotato di funzionalità avanzate come un firewall (Stealth Guard), Internet Kill Switch e split tunneling. Hide.Me offre protocolli avanzati come OpenVPN, IKEv2, SoftEther e SSTP gratuitamente. La sua sede centrale ha sede in Malesia e il servizio supporta pienamente una politica di zero-log per il completo anonimato e privacy.

Può essere facilmente configurato su Windows, Android, iOS, macOSo Linux. Puoi anche configurare Hide.Me VPN su Amazon Fire TV e router. Hide.Me offre anche file di configurazione del router gratuiti in modo da poter persino collegare dispositivi che non hanno il supporto nativo per VPN come Smart TV, console di gioco e altro ancora.

Ci sono guide di installazione facili da seguire disponibili sul sito Ufficiale di Hide.Me insieme al supporto live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7. È veloce in quanto abbiamo ottenuto una risposta in meno di 20 secondi.

Puoi saperne di più su questo servizio nella nostra recensione Hide.Me.


6. Speedify – VPN gratuita con 2 GB di dati / mese

Accelera

  • Server in 53 paesi
  • 2 GB di dati gratuiti al mese
  • 52,61 Mbps su una connessione a 100 Mbps
  • Permette il torrenting
  • Nessun indirizzo e-mail richiesto
  • Funziona con HBO, YouTube, Kodi e altro ancora
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, browser e altro ancora

Speedify è una delle VPN gratuite più veloci in questo elenco. Speedify offre 2 GB di dati mensili. Mentre 2 GB di dati mensili sono sufficienti per la navigazione web e i social media, non sono sufficienti per lo streaming o il torrenting.

Offre accesso a oltre 1.000 server in 53 paesi. Quindi, puoi ottenere l’indirizzo IP di qualsiasi paese che desideri con una raccolta così ampia di server. Sfortunatamente, non funziona con Netflix e altri siti popolari come BBC iPlayer, Hulu e altri.

Viene fornito con un’esclusiva tecnologia di channel bonding che utilizza sia il Wi-Fi che i dati cellulari (4G) per aumentare la velocità di connessione. Tuttavia, potresti esaurire i dati in quanto inviano il doppio del traffico rispetto a una normale connessione.

Per quanto riguarda la sicurezza, Speedify utilizza la più recente crittografia basata su ChaCha e AES, perdita di pacchetti e correzione degli errori, failover automaticoe altro ancora. Inoltre, Speedify segue una rigorosa politica VPN no-log.

Il provider si impegna a mantenere la versione gratuita senza pubblicità. Questo è ottimo per la tua sicurezza perché significa che Speedify non deve condividere nessuna delle tue informazioni con inserzionisti di terze parti. Tuttavia, ha sede negli Stati Uniti, ilche potrebbe essere preoccupante per alcuni utenti considerando le politiche di conservazione dei dati americane.

Attualmente è compatibile con tutte le principali piattaforme come macOS, Windows, Android, iOS, Linuxe altro ancora. Tuttavia, Speedify gratuito può essere utilizzato solo su un dispositivo alla volta.

Speedify fornisce supporto tramite una knowledge base, social media ed e-mail. Tuttavia, non è disponibile alcuna funzione di chat dal vivo.

Puoi saperne di più su questo servizio nella nostra recensione di Speedify.


7. OperaVPN – Dati gratuiti illimitati

OperaVPN

  • Dati gratuiti illimitati
  • 3 posizioni server su piano gratuito
  • Estensione del browser per il browser Opera
  • 32 Mbps su una connessione a 100 Mbps
  • Funziona con YouTube, HBO e altro ancora
  • Compatibile con Windows, iOS, macOS, Android e altro ancora

OperaVPN è il nome di un’estensione VPN integrata disponibile nel browser Opera. Non è una VPN a tutti gli effetti. Maschera il tuo indirizzo IP mentre navighi su diversi siti e contenuti limitati.

Per utilizzare questa VPN, dovrai abilitare la VPN nelle impostazioni del browser. Pensalo come un’estensione del browser che proteggerà la tua attività su Internet durante la navigazione in rete. Tuttavia, poiché si tratta di un’estensione del browser, crittografa solo il traffico del browser Opera. Tutto ciò che fai all’esterno non sarà crittografato.

Puoi scegliere tra solo tre sedi virtuali: America, Europa e Asia. Non consente agli utenti di connettersi a paesi specifici, il che significa che non è possibile sbloccare in modo efficiente le restrizioni geografiche con Opera VPN.

Abbiamo provato ad accedere a BBC iPlayer sul suo server europeo ma non abbiamo avuto fortuna. Potremmo sbloccare HBO Go e YouTube sul suo server americano.

Offre anche una funzione di posizione ottimale che ti consente di connetterti al server più veloce disponibile, ma è ancora lento rispetto ad altri servizi gratuiti in questo elenco. Sul suo server americano, abbiamo ricevuto una velocità di 34 Mbps su una connessione a 100 Mbps.

È dotato di un blocco degli annunci integrato e protezione da malware. Durante l’utilizzo di qualsiasi rete Wi-Fi pubblica, questa VPN è essenziale per nascondere la tua identità online e mantenerti anonimo.

Opera offre la crittografia tramite HHTPS / SSL, che non è un livello di crittografia raccomandato offerto dal settore VPN. Il sito ufficiale di Opera non fornisce informazioni chiare sulla crittografia e sui protocolli. Sebbene il loro livello di crittografia non sia all’altezza dello standard, è stato comunque sufficiente per passare diverse perdite IP e DNS che ho condotto con esso.

Opera VPN è attualmente disponibile solo su macOS, Windows, Androide altri sistemi operativi. Puoi scaricare il browser Opera su iOS, ma non viene fornito con Opera VPN.

Per quanto riguarda l’assistenza clienti, c’è solo una sezione FAQ e nessun supporto chato sistema di ticketing.

Puoi saperne di più su questo servizio nella nostra recensione di OperaVPN.


8. BetternetVPN gratuita con 500 MB di dati / dati gratuiti

BetterNet

  • 500 MB/ giorno di dati gratuiti
  • 1 posizione del server (US)
  • Un dispositivo per account
  • Funziona con YouTube, Google e altro ancora
  • Compatibile con Windows, iOS, macOS, Android e altro ancora

Betternet è una VPN gratuita anonima che non richiede alcuna registrazione. Offre 500 MB / giorno di dati che non sono sufficienti per lo streaming di contenuti HD o il download di file torrent di grandi dimensioni. Con così tanti dati, puoi eseguire lo streaming solo per circa 1-2 ore.

Con un’unica posizione disponibile sull’account gratuito (Stati Uniti), non è possibile accedere a siti Web con restrizioni geografiche di altre regioni o paesi. Tuttavia, non funziona con popolari siti di streaming americani come Netflix US, Hulu, HBO Max e altri.

Ma se parliamo di funzionalità di sicurezza, Betternet offre Crittografia a 256 bit, velocità elevate e perfetta segretezza in avanti. Offre anche il protocollo IPSec e OpenVPN con entrambi Crittografia AES a 256 bit e Crittografia AES-CBC AES a 128 bit. Manca un Funzione Internet Kill Switch, che è una caratteristica abbastanza comune nelle VPN in questi giorni.

Betternet conserva anche alcuni registri. La sua sede si trova in Canada, che non è l’ideale per la sicurezza e la privacy online in quanto è membro dell’alleanza 14 Eyes. Mostra anche un bel po ‘di pubblicità, che abbiamo trovato piuttosto fastidiosa.

È abbastanza decente nelle prestazioni su sistemi operativi popolari come macOS, Windows, Android e iOS. Ma con il suo abbonamento gratuito, puoi connetteresolo un singolo dispositivo in un dato momento , il che è molto fastidioso. Inoltre, nella sua versione gratuita, non è possibile accedere all’assistenza clienti.

Puoi saperne di più su questo servizio nella nostra recensione di Betternet.


9. Avira Phantom VPN – 500 MB di dati gratuiti al mese

AviraPhantom

  • Server in 36 paesi
  • 500 MB/ mese di dati gratuiti
  • 25,63 Mbps su una connessione a 100 Mbps
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Account e-mail richiesto
  • Funziona con Netflix US
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows e altro ancora

Avira Phantom VPN offre 500 MB di dati al mese sul suo piano gratuito. Non è sufficiente per lo streaming di film o spettacoli. Tuttavia, puoi usarlo per i social media e la navigazione.

Se parliamo di server, Avira Phantom VPN offre server in 36 paesi. Tuttavia, non è la scelta migliore per lo streaming di siti con restrizioni geografiche in quanto abbiamo potuto sbloccare Netflix US solo sui suoi server statunitensi e non è riuscito a sbloccare altre librerie regionali e contenuti locali.

Avira Phantom VPN non è il più veloce là fuori in quanto abbiamo riscontrato una perdita di velocità superiore al 70% sul suo server. Durante i test, è riuscito a fornire una velocità di 25.63 Mbps su una connessione a 100 Mbps, che non è la più veloce che abbiamo visto in questa guida.

Avira Phantom funziona alla grande anche con il torrenting, come da nostri test. Inoltre, questo servizio si è dimostrato sicuro e protetto su tutti i test di tenuta IP e DNS che ha attraversato.

Opera dalla Germania,un membro di 14 Eyes. Raccoglie registri minimi tra cui larghezza di banda consumata, tempo di connessione e altro ancora. Non registra informazioni importanti come il tuo indirizzo IP, i siti che visiti e la posizione del server a cui ti connetti.

È compatibile con sistemi operativi come Windows, macOS, iOS, Android, Linux e puoi connettere tutti i dispositivi che desideri, il che è un enorme pro di questa VPN.

Puoi saperne di più su questo servizio nella nostra recensione di Avira Phantom VPN.


10. ZenmateVPN gratuita con larghezza di banda illimitata

Zenmate

  • Dati illimitati con un limite di velocità di 2 Mbps
  • Versione gratuita disponibile solo sull’estensione del browser
  • 4 posizioni server
  • Crittografia a 256 bit
  • Nessuna e-mail richiesta
  • Funziona con YouTube, Google, Facebook e altro ancora
  • Compatibile con Chrome, Firefox e Microsoft Edge

Zenmate offre una versione gratuita per Chrome, Firefoxe Microsoft Edge. Non è disponibile una versione gratuita dell’app, quindi non è possibile testare tutte le sue funzionalità.

Offre 4 posizioni server, tra cui Germania, Romania, Singapore e Stati Uniti. Non ci sono limiti di dati o larghezza di banda con questo provider. Tuttavia, limita le velocità a soli 2 Mbps. Ciò significa che non puoi goderti lo streaming HD e altro ancora.

Sorprendentemente durante i test, Zenmate è riuscito a sbloccare Netflix US sul suo server americano, tuttavia, le velocità erano molto lente per lo streaming senza buffer. Il video continuava a caricarsi dopo ogni 5 minuti circa.

Per quanto riguarda la sicurezza, ZenMate offre una forte crittografia AES a 256 bit insieme a protocolli VPN standard del settore come OpenVPN, IKEv2 e L2TP / IPsec. Nonostante abbia una politica sulla privacypiuttosto confusa, ZenMate afferma di non tenere registri delle tue attività online. Tuttavia, ZenMate conserva alcuni registri, tra cui il tuo indirizzo IP, il dispositivo che utilizzi, la versione del browser e altro ancora.

La sua sede si trova anche in Germania,che fa parte dell’alleanza 14-eyes. Pertanto, non sarebbe la nostra prima raccomandazione di fidarsi della tua sicurezza e privacyonline . Se vuoi una privacy infallibile, ti consigliamo di utilizzare ExpressVPN in quanto ha sede nella giurisdizione sicura delle Isole Vergini britanniche,un luogo al di fuori di 5/9/14 Eyes.

Puoi saperne di più su questo servizio nella nostra Recensione Zenmate.


Metodologia di test: come abbiamo testato le migliori VPN gratuite nel 2021

Abbiamo testato oltre 60 VPN gratuite per offrirti le prime 10 migliori VPN gratuite nel 2021. Queste VPN sono state selezionate in base ai seguenti criteri di prestazione:

  • Sicurezza – Offre crittografia a 256 bit, protezione dalle perdite e protocolli sicuri? La maggior parte delle VPN gratuite non sono sicure in quanto registrano i dati degli utenti. Quindi, assicurati che la migliore VPN gratuita crittografa il traffico online utilizzando la crittografia a 256 bit e aumenta ulteriormente la sicurezza con un kill switch, protezione da perdite IP e altro ancora.
  • Velocità – È veloce o lento per lo streaming, il torrenting e la navigazione generale? Assicurati che la VPN gratuita che scegli non rallenti la velocità di connessione di oltre il 30%.
  • Limitazioni della larghezza di banda – Quanta larghezza di banda offre la VPN gratuita? Ci siamo assicurati di includere fornitori gratuiti che offrono una generosa quantità di dati.
  • Affidabilità – La VPN è affidabile e sicura da usare? Ci siamo assicurati di includere le VPN che offrono una politica sulla privacy affidabile e sono sicure da usare.
  • Streaming – Una VPN gratuita può aiutarti a sbloccare servizi di streaming come Netflix? La maggior parte delle VPN gratuite menzionate in questa guida come Windscribe funzionano con siti di streaming popolari come YouTube, HBO, Netflix e altri.
  • Compatibilità – La VPN gratuita è compatibile con iOS, Android, Windows, macOS e altro ancora? Assicurati che la VPN che scegli offra app per varie piattaforme in modo da poter iniziare facilmente.
  • Assistenza clienti – Offre assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7? Assicurati che la VPN gratuita che scegli offra supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il supporto della chat dal vivo è il più ideale.


⚠ VPN gratuite che dovresti evitare nel 2021

Durante la ricerca, abbiamo trovato un paio di VPN gratuite non affidabili che dovresti assolutamente evitare. Per motivi di privacy, ti consigliamo vivamente di evitare le seguenti VPN pericolose:

  • Hola – Una rete P2P che può consentire ad altri utenti di utilizzare il tuo indirizzo IP per scopi diversi. Nel 2016, Hola è stato trovato utilizzando i suoi utenti gratuiti come botnet per il lancio di attacchi DDoS e altro ancora.
  • Psiphon – Consente alle aziende partner di monitorare i tuoi dati e consente loro di indirizzarti per gli annunci. Nella loro politica sulla privacy, ammettono di tracciare i dati degli utenti e condividerli con terze parti. Dice: “I nostri partner pubblicitari utilizzano i cookie per consentire a loro e ai loro partner di pubblicare annunci in base ai tuoi dati di utilizzo”.
  • HoxxVPN – Una rete proxy incapace di proteggere i tuoi dati online. Questa VPN gratuita registra un sacco di lata utente. Dopo aver controllato l’informativa sulla privacy di HoxxVPN,abbiamo scoperto che registrano automaticamente TUTTI i dati degli utenti sui loro server.
  • Archie VPN – Archie VPN è al numero 6 nella Top 10 delle app VPN più infette da malware per Android secondo uno studio di CSIRO. Diversi tipi di malware sono stati identificati sulle sue app come adware, spyware, trojan, malvertising e altro ancora.
  • SuperVPN – Noto per conservare i registri e infettare il malware nei dispositivi degli utenti. È stato elencato in #3 nella Top 10 delle app VPN più infette da malware per Android. Proprio come Archie VPN, SuperVPN conteneva anche vari tipi di malware.
  • CrossVPN – Inietta il virus trojan con la sua applicazione che può danneggiare gravemente il dispositivo. Questa VPN gratuita è stata elencata in #5 nell’elenco delle 10 app VPN più infette da malware per Android. La sua app contiene anche Trojan, adware, spyware e altro ancora.

Principali rischi dell’utilizzo di VPN gratuite

Mentre le VPN gratuite sono super allettanti da usare, non dovresti mai guardare oltre le ovvie preoccupazioni sulla privacy. Ad esempio, i provider VPN gratuiti fanno soldi raccogliendo e vendendo i tuoi dati a inserzionisti di terze parti. Inoltre, con la maggior parte delle VPN gratuite, otterrai una larghezza di banda limitata da consumare e alcune posizioni server tra cui scegliere.

A dire il vero, ci sono molte buone ragioni per cui i servizi gratuiti non sono raccomandati. Considera quanto segue:

  • Conservazione, condivisione e vendita dei dati: le VPN gratuite ricorrono a pratiche losche come la vendita dei tuoi dati a terzi per fare soldi.
  • Malware, autorizzazioni invasive e problemi di sicurezza: la ricerca ha rilevato che oltre il 30% delle app VPN gratuite ha monitorato gli utenti attraverso malware.
  • Limiti di velocità e larghezza di banda: le VPN gratuite implementano limiti di larghezza di banda per limitare la velocità della connessione Internet.
  • Capacità di sblocco deboli: a causa di piccole reti di server, le VPN gratuite non sono in grado di accedere a siti Web geo-bloccati.
  • Indisponibilità di funzionalità avanzate : le funzionalità avanzate come il multi-hopping, l’offuscamento, ecc. Non sono quasi sempre disponibili nelle versioni gratuite delle app VPN.

Nel complesso, le VPN gratuite non sono ideali per lo streaming di contenuti in HD o la condivisione di file di grandi dimensioni. Per questo, le VPN a pagamento come ExpressVPN sono un’opzione molto migliore.

Prova subito ExpressVPN senza rischi30 Days Money-Back Guarantee

Posizioni dei server offerte dai provider VPN gratuiti

A differenza delle VPN a pagamento, i provider VPN gratuiti ti consentono di utilizzare solo alcune posizioni server. Ad esempio, oltre a TunnelBear e Speedify, tutte le altre VPN discusse in questo blog offrono poche posizioni server. Dai un’occhiata a questa tabella qui sotto per avere un’idea di cosa intendo:

Provider VPNPosizioni dei server
ProtonVPNStati Uniti, Olanda, Giappone
WindscribeStati Uniti, Regno Unito, Olanda, Canada, Hong Kong, Germania, Francia, Svizzera, Norvegia, Romania
Scudo HotspotSolo negli Stati Uniti
TunnelbearOltre 23 posizioni server tra cui Stati Uniti e Regno Unito
Hide.MeStati Uniti, Paesi Bassi, Germania e Canada
AcceleraNord America, Sud America, Europa, Asia, Africa, Oceania
OperaVPNAmeriche, Europa e Asia
BetternetSolo negli Stati Uniti
Avira Phantom VPNStati Uniti, Regno Unito, Francia, Canada, Germania e Polonia

Se non desideri avere a che fare con posizioni server limitate, puoi scegliere ExpressVPN che offre oltre 3.000 server in 94 paesi.

Opinione delle persone sulle VPN gratuite

Così abbiamo deciso di vedere cosa pensano le persone delle VPN gratuite e ci siamo diretti a Quora per alcune risposte. Di seguito sono riportate alcune risposte a diverse domande poste dalle persone sulle VPN gratuite su Quora.

Qui, vediamo un utente quora “Oral Knox” in risposta a una domanda, condividendo la sua opinione personale sulle VPN gratuite. L’utente dice che passerebbe qualsiasi VPN gratuita perché sarà lenta o venderà le tue informazioni personali o i registri delle attività online a qualche organizzazione di terze parti.

è-gratuito-VPN-sicuro

In risposta ad un’altra domanda della stessa natura, l’utente di Quora “Daniel Janiak” conferma che non è una decisione saggia utilizzare una VPN gratuita. Aggiunge inoltre che i provider VPN gratuiti traggranno profitto dai tuoi dati e informazioni personali.

is-it-wise-to-use-free-vpn
Un recente studio ha anche rivelato che il 40% delle app VPN gratuite sono state trovate perdite di dati degli utenti. Inoltre, uno studio di CSIRO ha scoperto che il 75% delle VPN gratuite ha almeno un tracker di terze parti incorporato nel proprio software. Pertanto, le VPN gratuite non sono affatto raccomandate.

Invece, puoi investire in un provider VPN affidabile che spende tempo e sforzi per controllare il proprio servizio e avere una dichiarazione dettagliata sulla politica sulla privacy.

Domande frequenti – Migliore VPN gratuita

Ora che sai quali VPN gratuite puoi utilizzare in modo sicuro, diamo un’occhiata ad alcune domande frequenti sulle VPN gratuite.

ProtonVPN è la migliore VPN gratuita con dati illimitati. Offre una larghezza di banda illimitata insieme a molte funzionalità decenti. Offre anche una perfetta combinazione di velocità e privacy senza addebitare un solo centesimo.

Sì. Simile alle VPN premium, le VPN gratuite ti tengono al sicuro anche su reti pubbliche che si trovano in luoghi come aeroporti, università, biblioteche, ecc. Tuttavia, non tutte le VPN gratuite sono sicure, ecco perché dovresti utilizzare solo una delle VPN gratuite sicure menzionate in questa guida.

Sì, è completamente legale utilizzare una VPN gratuita nella maggior parte dei paesi. Mentre la tecnologia VPN non è illegale di per sé, poche attività svolte con l’aiuto delle VPN possono essere considerate illegali. Inoltre, pochi paesi come Russia, Seria e Cina hanno vietato le VPN e l’utilizzo di una VPN può essere considerato illegale dalla legge.

Ad essere onesti, non c’è alcuna risposta diretta a questa domanda. In definitiva dipende dal tuo scopo per l’utilizzo di una VPN gratuita. Se stai cercando qualcosa che possa offrirti un po ‘di crittografia quando usi una connessione Wi-Fi non protetta, ne vale la pena.

Ma se il tuo scopo principale è sbloccare i servizi di streaming o scaricare torrent, una VPN gratuita non farà il trucco. La maggior parte delle VPN gratuite assegna un limite di dati e larghezza di banda ai tuoi account che non sono sufficienti per eseguire attività ad alta larghezza di banda come torrenting, streaming e giochi. Allo stesso tempo, la maggior parte non dispone del supporto di facile accesso o della gamma di server necessari per semplificare tali attività con una rete privata virtuale.

Conclusione

Abbiamo discusso delle 10 migliori VPN gratuite nel 2021 con Windscribe in testa in quanto offre una larghezza di banda di 10 GB / mese, funziona con Netflix e compatibilità con le principali piattaforme.

Tuttavia, tutte le VPN totalmente gratuite di cui abbiamo discusso in questo blog mancano di alcune funzionalità o dell’altra, possiamo solo consigliare di utilizzare un provider VPN premium come ExpressVPN, che offre tutte le funzionalità che mancano alle VPN gratuite.

La maggior parte dei servizi VPN gratuiti ha limitazioni di larghezza di banda, ti mostra un sacco di annunci o vende i tuoi dati a terzi. Se i rischi associati alle app VPN gratuite sono troppo da tollerare, puoi sempre scegliere un’opzione premium come ExpressVPN che offre una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Puoi acquistare ExpressVPN, provare tutte le sue funzionalità premium e, se non sei soddisfatto, puoi richiedere un rimborso completo entro il periodo di 30 giorni.

Prova ExpressVPN senza rischi30 Days Money-Back Guarantee